Benvenuti all'Ecomuseo del
Lago d'Orta e Mottarone >>
AGENDA
notizie dal territorio
  ECO NEWS
notizie dall'Ecomuseo
 
CERCA  
AGENDA notizie dal Territorio

LE VIE DELLA PIETRA Convegno a Mergozzo

Le Vie della Pietra

Estrazione e diffusione delle pietre da opera
alpine dall’età romana all’età moderna
Comune di

Mergozzo
28 - 29 Ottobre 2017

Convegno in occasione del decennale dell’Ecomuseo del Granito di Montorfano

Sabato 28 ottobre
Aula magna delle nuove Scuole di Mergozzo, Via Pallanza 23

Ore 9.00 Saluti delle Autorità, introduzione alla giornata e presentazione del progetto “Vie di pietra, vie d’acqua”
Ore 9.30 I sessione. Le vie della pietra in età romana Presiede Francesca GARANZINi, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di BI, NO, VB, VC
Serena ZOIA, Università degli Studi di Milano
Pietre “di monte” nell’epigrafia di Novaria, Comum e Mediolanum

Antonio SARTORI, Università degli Studi di Milano - Università telematica UniNettuno - Roma
Le pietre “nel piano” nell’epigrafia Insubre

Elena POLETTI ECCLESIA, Museo Archeologico Mergozzo
I secolo d.C. Ricognizione sui primi manufatti in marmo di Candoglia ed elementi per l’individuazione di una bottega lapidaria attiva sul Lago Maggiore

Maria Elena GORRINI, Mirella T. ROBINO, Università degli Studi di Pavia
Manufatti in pietra di Candoglia a Ticinum romana: stato dell’arte e prospettive di ricerca

Ore 10.30 Coffee break

Angela GUGLIELMETTI, Serena SOLANO, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di BG e BS
Lo sfruttamento delle pietre delle vallate alpine lombarde in età antica

Alessandra ARMIROTTI, Maurizio CASTOLDI, Soprintendenza ai beni e alle attività culturali - Regione Valle d’Aosta Patrimonio Archeologico
Il bardiglio di Aymavilles: non solo pregiato marmo da costruzione nella monumentalizzazione di Augusta Praetoria ma anche materiale da esportazione nei territori limitrofi

Cristina MIEDICO, Civico Museo Archeologico di Angera - Francesca VAGLIENTI, Università degli Studi di Milano - Rebecca FANT, Architetto specialista in Restauro dei Monumenti,
docente a contratto Politecnico di Milano

La pietra di Angera. Uso storico, economico e problemi di conservazione

Eleonora CASAROTTI, Università degli Studi di Pavia
Materiali lapidei romani presso la Chiesa di San Remigio (Verbania Pallanza)

13.00-14.30 Pausa pranzo a buffet

Ore 14.00 II sessione. Le vie della pietra in età medievale e moderna
Presiede Tullio BAGNATI, Direttore Parco Nazionale Val Grande e Sesia-Val Grande Geopark

Clara MOSCHINI, ricercatrice storica
Il viaggio dei marmi dalle cave di Candoglia e Ornavasso al Duomo di Milano

Annalisa BERTOTTI, ingegnere
La Cava Madre di Candoglia: storia estrattiva e gestione dell’approvvigionamento del marmo per il Duomo di Milano

Mauro CORTELAZZO, archeologo
La pietra ollare: architettura, scultura e reimpiego di una pietra alpina

Gian Vittorio MORO, storico dell’arte - Paolo NEGRI, architetto
Il marmo di Crevoladossola. Quadro della storia estrattiva ed analisi di manufatti liturgici ed architettonici tra Quattrocento e Cinquecento

Giorgio MARGARINI, storico - Società dei Verbanisti
Quadro storico sull’impiego dei Graniti Bianco di Montorfano e Rosa di Baveno

Luigi CODEMO, Galleria d’arte sacra dei Contemporanei, Milano
Le colonne in granito di Montorfano e Baveno nella basilica di San Paolo fuori le mura a Roma

Leonardo PARACHINI, storico - Associazione Amici degli Archivi Storici
Giovanni Franzi e il granito rosso della piazza del Duomo di Milano

Andrea DEL DUCA, Ecomuseo del Lago d’Orta e Mottarone
Enrico ZANOLETTI, Geoexplora - Geologia & Outdoor
Pietre da opera del Cusio: commercio e diffusione

Ivana TERUGGI, storica dell’arte
“Per essere andato per ordine di Monsignor Illustrissimo in Valstrona...”.
Marco Antonio Prestinari alla ricerca di un blocco di marmo

Claudio VIVIANI, geologo
Fenomeni di alterazione degli ammassi rocciosi impiegati in edilizia

Ore 17.30 Discussione e chiusura dei lavori

Domenica 29 ottobre
Mergozzo - Baveno
PASSEGGIATA STORICO-ARCHEOLOGICA
Lungo le vie del marmo e del granito
Ore 9.30 visita al complesso archeologico e architettonico di San Giovanni in Montorfano
Ore 11.00 visita del Civico Museo Archeologico e del centro storico di Mergozzo
Ore 12.30 pausa pranzo con “merenda dello scalpellino”
Ore 14.30 trasferimento a Baveno e visita del Museo Granum, del complesso monumentale della prepositurale dei SS. Gervaso e Protaso e dei reimpieghi di epigrafi romane nella chiesa e nella Canonica
Ore 16.00 minicrociera da Baveno verso le Isole Borromee per apprezzare dal lago il paesaggio delle cave, dei punti di imbarco delle pietre e delle architetture lapidee lacustri, sosta e itinerario sull’Isola Pescatori
Ore 17.00 rientro a Baveno

Quota di partecipazione: euro 20 (comprensivi del pranzo e del biglietto
dell’imbarcazione) -- Iscrizione obbligatoria entro il 25 ottobre


Versione stampabile

 

allegati:
     > HOME PAGE
     > L'ECOMUSEO
     > IL TERRITORIO
     > DOVE SIAMO
     > CONTATTI
     > LINK

Iscriviti alla Mailinglist

Inserisci il tuo indirizzo email
 
       | CHI SIAMO
       | Amici dell`ecomuseo
       | LAGO D`ORTA
       | Musei Aperti
       | Paesi del lago
       | Luoghi della fede
       | Edifici civili
       | Orta reloaded
       | ITINERARI
       | Giro Lago
       | Autori del lago d`Orta
       | SCUOLE
       | Percorsi di scoperta
       | Progetti didattici
       | DOCUMENTAZIONE
       | Dialetto
       | Pubblicazioni
       | Storia e Tradizioni
       | PIEMONTE ECOMUSEI
       | ECOMUSEO E GIOVANI
       | Concorsi
       | ASSOCIAZIONI
       | TURISMO
       | ENOGASTRONOMIA
       | Progetti

 

Per informazioni telefonare (0323.89622) o inviare un fax (0323.888621)
all' Ecomuseo (orari: 9,00 - 13.00 / 14,00 - 17,00 dal lunedí al venerdí)
info: ecomuseo@lagodorta.net PEC: ecomuseo@lwcert.it
P.IVA 01741310039 - C.F. 93016190030
2006© LakeWeb s.r.l.